Scheda servizio

Biblioteca Comunale Sergio Biral di Breda di Piave

a-book-g93880759b_1920

Cos’è

La biblioteca comunale è aperta a tutti i cittadini. E’ possibile consultare e prendere in prestito riviste, dvd e libri. La biblioteca aggiorna costantemente il suo patrimonio sia per ragazzi che per bambini. E’ dotata di uno spazio per bambini, con sedie e tavoli, di un punto Baby Pit Stop  per il cambio e allattamento dei neonati; ha al suo interno il punto P3@ internet con 2 PC e 2 stampanti a disposizione degli utenti.

La biblioteca ha al piano primo delle aule studio che offrono ambienti luminosi e silenziosi per leggere e studiare.

La biblioteca cura anche molte attività di promozione della lettura, insieme alle scuole del territorio (dalle scuole dell’infanzia alla scuola media inferiore), insieme alle associazioni e ai suoi 4 gruppi di volontari che la supportano nel promuovere la lettura: il gruppo di lettura ad alta voce “Voci di carta”, il Gruppo Teatro, il gruppo Giovani adulti e il gruppo di lettura “Isola dei lettori”.

La biblioteca cura anche le iniziative culturali del Comune e aderisce a molte manifestazioni provinciali (Biblioweek), regionali (Il Veneto legge – maratona di lettura) e nazionali (Il Maggio dei libri).

A chi è rivolto

La biblioteca si rivolge a tutte le persone (anche non residenti) senza alcuna distinzione.

Come funziona

Tutti i servizi della biblioteca (prestito, utilizzo dei computer, studio nelle aule studio) necessitano di appuntamento e sono attivi nel seguente orario:

Lunedì 9.00-12.30 e 15.00-19.00

Mercoledì 15.00-19.00

Giovedì 9.00-12.30

Venerdì 15.00-19.00

Sabato 9.00-12.30

Per accedere ai locali, è necessario esibire il Green Pass. E’ possibile in ogni caso effettuare i prestiti alla finestra, senza accedere ai locali.

Costo del servizio

Tutti i servizi della biblioteca sono gratuiti. Si pagano solo eventuali stampe o fotocopie

Contatti

Ente che eroga il servizio
Comune di Breda di Piave
Indirizzo
Piazza Olivi, 16, 31030 Breda di Piave (TV)
Telefono

Dove siamo

Condividi su: